Di certo, ad oggi, l'impianto solare termico risulta la tipologia di impianto più efficace a livello di edilizia residenziale riuscendo a coniugare costi di installazione e rendimento. Per sfruttarne al meglio le peculiarità nel caso del riscaldamento domestico è consigliabile l'utilizzo congiunto con la caldaia a condensazione ed un impianto di riscaldamento a pavimento che richiede basse temperature di esercizio (massimo 37°).
RISPARMIO
ENERGETICO
studio_tr3024015.jpg
Suggerimenti
Home
studio_tr3024014.jpg studio%20tr3%20mail.jpg studio_tr3024013.jpg facebook%20logo.jpg studio_tr3024012.jpg google%20maps.jpg
Società
Competenze
Architettura
Ingegneria
Topografia
Catasto
Direzione Lavori
Green Tr3
Attestati Energetici
Risparmio Energetico
Detrazioni Fiscali
Opere
Geo di Ceranesi
La "Guardia"
Download
Privacy
Dove Siamo
... per l'ambiente
L'impianto solare termico è finalizzato alla produzione di acqua calda sanitaria e/o per il riscaldamento degli ambienti. Per esempio è ideale in relazione alle temperature di esercizio d'impianto di riscaldamento a pavimento che ricordiamo essere, al massimo intorno ai 37°/38°.

Le temperature di esercizio generate in condizioni ottimali da un impianto a bassa temperatura, quindi finalizzato al riscaldamento dell'acqua sanitaria ed al riscaldamento degli ambienti, raggiunge i 45°/60°.

Tale temperatura dell'acqua, mantenuta costante all'interno dei serbatoi di accumulo, viene compensata da una caldaia in base al meteo o all'ora in cui se ne rende necessario il consumo.

Mediamente questa tipologia d'impianto è obbligatoria per tutte le nuove costruzioni secondo il dlgs 311/06 e
permette di coprire più del 50% del fabbisogno medio
annuale di acqua calda sanitaria, mentre se consideriamo il solo periodo estivo il fabbisogno è soddisfatto al 100%, il tutto senza alcuna emissione nociva per l'ambiente.
impianto solare termico
Risparmio Energetico
Serramenti a Taglio Termico
Isolamento Coperture
Isolamento a "Cappotto"
Isolamento Solai
Impianto Fotovoltaico
Impianto Solare Termico
Impianto Eolico
Impianto a Pavimento (caldo/freddo)
Valvole Termostatiche
Caldaia a Condensazione
Isolamento Muri Perimetrali
Un impianto solare termico standard si compone dei seguenti elementi fondamentali:

Collettore: è l'elemento che assorbe la radiazione solare per trasformarla in energia termica;

Serbatoio di accumulo: dimensionato sul fabbisogno dell'edificio stabilito in base al numero degli utenti accumula l'acqua calda garantendo la conservazione ad una temperatura stabile e quindi l'immediata disponibilità nel momento in cui se ne fa richiesta grazie all'isolante termico con il quale è rivestito;

Circuito Idraulico: distribuisce il calore dal collettore al serbatoio e quindi alle piastre o alle serpentine dell'impianto di riscaldamento a pavimento;

L'impianto si compone anche di altri elementi variabili a seconda della tipologia d’installazione:
Impianto elettrico (solo per impianti a circolazione forzata), Pompa solare, Centralina solare, Vaso di espansione, Valvole di sicurezza.
COMPOSIZIONE IMPIANTO
Impianto Trattamento Aria